Tartufi, specialità gastronomiche & Barolo! Con questo tour vi sorprenderemo con un programma altamente esclusivo. I tartufi, specialmente il tartufo bianco d’Alba, negli ultimi anni sono diventati un prodotto di prestigio per “pochi fortunati”. Questo tour è puro piacere! Il tartufo bianco d’Alba è uno dei più ambiti tartufi del mondo ed è disponibile soltanto all’incirca a partire dall’8 ottobre, quando ad Alba hanno luogo numerosi eventi celebrativi. Al di fuori di queste date abbiamo comunque un programma per voi. Date un’occhiata a entrambi i periodi, ciascuno con il proprio fascino…

Periodo della Fiera del Tartufo Bianco 

Giorno 1: arrivo a Cherasco e, dopo un briefing, partenza dall’Arco di Trionfo in Vespa o Fiat 500, a seconda delle condizioni atmosferiche. Prima di mezzogiorno farete un trekking durante il quale parteciperete a una ricerca del tartufo (durata 2 ore). E’ un’esperienza unica che unisce l’acquisizione passiva di informazioni alla partecipazione attiva. Sarete guidati da un “trifulao” (cercatore di tartufi) e avrete una risposta alle leggendarie domande delle 5 “w”: “chi” (who), “cosa” (what), “perché” (why), “quando” (when) e naturalmente “come” (how). Vivete l’interazione tra cane e uomo e soprattutto scoprite i segreti della ricerca del tartufo, che di solito sono noti solo nella ristretta cerchia dei cercatori di tartufi. Il pranzo leggero con degustazione dei prodotti tipici locali è previsto durante la degustazione da uno degli eccellenti produttori vinicoli della zona. Nel pomeriggio proseguirete il tour tra gli 11 paesi del Barolo (WiMu, Museo Cavatappi, Castello Grinzane Cavour, Banca del Vino) e dovrete anche rimboccarvi le maniche in una panetteria locale, dove imparerete tutto sull’origine e la produzione dei grissini, durante un corso pratico.

Artikel Truffelhunting 3-1 390x197Artikel Truffelhunting 3-2 148x197Artikel Truffelhunting 3-3 327x197

La sera ad allietarvi l’animo ci penserà la scelta tra un menu degustazione con tartufo e un menu tipico in un locale storico.

Per il vostro soggiorno vi consigliamo un hotel unico, con vista sui vigneti interamente dedicati alla produzione del prestigioso vino Barolo. E’ il posto giusto per coloro che prediligono un piccolo hotel, ma di alta qualità, in un punto panoramico. Verso le 18 farete ritorno in Vespa/Fiat 500 e vi sarà offerto un aperitivo. A meno che naturalmente non vogliate continuare il vostro tour in Vespa un terzo giorno. Se desiderate un tour in Vespa come weekend attività, vi informiamo che avete un volo la mattina presto il venerdì mattina e la sera tardi il sabato: vi potrete dunque godere tutto pienamente, dall’inizio alla fine.

Il Giorno 2 esplorerete la zona del Barbaresco in Vespa o in Fiat 500, farete un pranzo leggero in un ristorante tipico familiare e naturalmente assaporerete alcuni prodotti locali in diversi luoghi. Verso le 18 farete ritorno in Vespa/Fiat 500 e vi sarà offerto un aperitivo. A meno che naturalmente non vogliate continuare il vostro tour in Vespa un terzo giorno. Se desiderate un tour in Vespa come weekend attività, vi informiamo che avete un volo la mattina presto il venerdì mattina e la sera tardi il sabato: vi potrete dunque godere tutto pienamente, dall’inizio alla fine.

Facoltativo – Proposta Giorno 3: Tour in Vespa del Roero

Facoltativo – Proposta Giorno 4: Tour in Vespa Alba Dogliani- Murazzano - Cortemilia - Borgomale - Benevello - Alba

Facoltativo – Proposta Giorno 5: Shopping, caffé storici e attività culturali a Torino e dintorni.

Possibilità di noleggiare un’auto all’aeroporto tramite uno dei nostri partner.

 

Periodo fuori della Fiera del Tartufo Bianco: il programma è modificato in considerazione del fatto che invece del tartufo bianco d’Alba il tema portante della nostra storia sarà il tartufo nero. Avrete più probabilità di trovare giornate di sole e clima asciutto e nulla vi impedirà di godervi il “dolce far niente” in scooter.

Lo stesso vale per la proposta di due giorni, eventualmente prolungabile con l’aggiunta di un terzo giorno di tour nel Roero e altre escursioni facoltative.